Bertolini campione, testa a testa tra Chiodi e Palmieri

Francesco Bertolini si aggiudica matematicamente la Ski Race Cup 2017 Sotto un fantastico sole e un ottimo manto nevoso, nella giornata di sabato 25 aprile il Cristal Team ha messo in scena il Trofeo Ski Service Lecco. Sulla pista Benedetti si sono svolti uno slalom gigante e uno slalom speciale. Nello slalom gigante  il podio maschile si è giocato ancora una volta sul filo dei centesimi e ad avere la meglio è stato Francesco Bertolini (SC Brixia Sci) il quale, con il tempo di 49.50, ha preceduto di 9 centesimi l’outsider Luca Venturi (AS 10) e di 15 centesimi Simone Bellavita (Cristal Team). Nella gara femminile si è aggiudicata la vittoria l’atleta di casa Nicol Moraschinelli (SC Aprica) fermando il cronometro sul tempo di 51.65, Il podio Senior maschile in gigante secondo gradino del podio per Irene Castagna (SC Crocedomini) e terza Silvia Martinazzoli (SC Ponte di Legno); arretrate di qualche posizione invece le atlete in testa alla classifica assoluta. Nello slalom speciale, in campo maschile bissa il successo Francesco Bertolini (SC Brixia Sci), con il tempo di 42.97, precedendo di oltre un secondo l’aprichese e vecchia conoscenza della Ski Race Cup Fabio Ambrogi (SC Aprica), vincitore della categoria giovani, precedendo l’altro giovane Alberto Inverardi  (SC Agonistica Ponte dell’Olio). In campo femminile trionfa la specialista Giulia Ziliani (SC Orezzo Valseriana) davanti a Martina Puppini (SC Brixia Sci) e a  Benedetta Musig (SC Radici Group).

Il podio Senior maschile in gigante La giornata di domenica prevedeva invece due slalom giganti il primo sulla pista Medici ed il secondo sulla ormai classica Benedetti. Già in fase di ricognizione si è presentato qualche problema sul tracciato della Variante Medici costringendo i senior a partire sulla pista Benedetti con ritardo rispetto al programma.  E’ proprio qui che il Cristal Team cala i suoi assi, vince Giorgio Martino (neo Campione del Mondo Master), che precede di pochi centesimi l’eterno secondo Simone Bellavita; terzo posto per il dominatore della stagione Francesco Bertolini (SC Brixia Sci). Nella femminile Irene Castagna (SC Crocedomini) regola tutte le altre ristabilendo la legge della stagione 2016, dietro di lei Monica Dugnani (GB Ski Club) e dietro ancora la leader Lisa Chiodi (SC Brixia sci). A causa di una fitta nebbia e del manto nevoso degenerato dalle temperature e dall’umidità dell’aria la giuria decideva di annullare la seconda gara.

Lisa Chiodi mentiene la leadership in campo femminile Nella classifica assoluta Francesco Bertolini (SC Brixia Sci) mette il sigillo per il secondo anno consecutivo al Circuito , mentre in campo femminile Lisa Chiodi (SC Brixia Sci) è braccata da Cecilia Palmieri (SC Radici Group) che la tallona a soli 50 punti, ferma purtroppo al palo Claudia Marchesi (Ski Team Go) che in ogni caso rimane in gioco per il titolo. Saranno le nevi di Livigno a decidere il destino di molte altre categorie.

Foto, video e classifiche sono on line nelle rispettive sezioni del sito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.