Alta velocità in Valtellina

La pista Compagnoni a Santa Caterina Valfurva Dopo un inizio di stagione travagliato, con due cambi di programma dovuti alla scarsa o alla troppa neve, sembra ora che il meteo abbia smesso di fare le bizze. Per la terza tappa, anche questa volta sotto la regia del Cristal Team ASD, la Ski Race Cup si sposta sabato 31 gennaio sulle nevi dell’Alta Valtellina Isolaccia, altra new entry del Circuito, con due slalom giganti L1_GS_R, seguiti dai corrispondenti L2_GS_R, validi rispettivamente per il Trofeo Subaru Sca e per il Trofeo L. Ripamonti a.m., i quali avranno luogo su una pista di gara nota come il paradiso degli atleti dai piedi sensibili.  Il programma proseguirà poi
domenica 1 febbraio a Santa Caterina Valfurva con due super giganti L1_GS_R  per la gioia dei velocisti, che si confronteranno sulle stessa pista utilizzata nella discesa libera  di Coppa del Mondo. Per problemi di tipo logistico non è stato invece possibile organizzare lo slalom speciale in notturna, inizialmente previsto per la sera del sabato sulla pista Stelvio di Bormio.

Per ulteriori informazioni ed orari dettagliati è possibile scaricare il Programma Ufficiale del fine settimana di gare (le iscrizioni saranno accettate solo se presentate tramite il Modello 61 della Fisi, debitamente compilato in ogni sua parte e trasmesso via fax o per email). Ci vediamo in pista!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.