Buona la prima…

Doppietta di Francesco Bertolini alla prima partecipazione Ski Race Cup Un anno fa gli organizzatori erano stati costretti a dimezzare il programma di gare della tappa di esordio della Ski Race Cup per le abbondanti nevicate, quest’anno la situazione si è completamente ribaltata lasciando il campo a così poca neve che ha nuovamente costretto il Cristal Team ad annulare le gare in programma per la giornata di sabato al Passo del Tonale. Nonostante tutto, la voglia di confrontarsi ha prevalso e al cancelletto di partenza nella giornata di domenica si sono presentati nomi di notevole spicco tra gli oltre 160 iscritti ai due giganti in programma  sulla bellissima quanto tecnica pista Roccolo Ventura di Temù. Nella prima gara la vittoria è andata a Francesco Bertolini (SC Brixia Sci) che si è imposto con il tempo di 1.00.18 davanti ad Ernesto Borsatti (SC Radici Group), staccato di soli 9 centesimi e ad Andrea Savoldelli (SC 13 Clusone), terzo con il tempo di 1.01.44.Altra vittoria per lo SC Brixia Sci, che fa suo anche il gigante femminile con Jessica Torri (SC Brixia Sci) con il tempo di 1.04.27, davanti a Nicole Duci (SC Colere Valseriana) e ad Irene Castagna (SC Crocedomini), staccate rispettivamente di 46 centesimi e 1 secondo e 89 centesimi. Da segnalare il rientro in gara, dopo la pausa per maternità, di Patrizia Spampatti (SC Orezzo) quinta al traguardo, un piazzamento per prendere le misure alle avversarie per tornare presto alla vittoria.

Il podio senior maschile della prima gara a Temù La seconda prova ha visto una lotta sul filo dei centesimi con sei atleti racchiusi in 7 decimi di secondo: bissa il successo del primo gigante, Francesco Bertolini (SC Brixia Sci) che si impone con il tempo di 1.03.74. Sono solo 10 i centesimi che separano Ernesto Borsatti (SC Radici Group) dalla possibile rivincita mentre è di 21 il distacco del terzo classificato, Pierfrancesco Monaci (SC Ubi Banca Goggi). Tra le donne, altro successo Jessica Torri (SC Brixia Sci) con il tempo di 1.08.19 che permette al suo sci club di fare l’en-plein delle vittorie, portandosi a casa i primi due pettorali di leader di classifica generale della stagione. Al secondo posto, staccata di 74 centesimi troviamo nuovamente Nicole Duci (SC Colere Valseriana), mentre sul terzo gradino del podio Gaia Negrini (SC Radici Group) con il tempo di 1.09.37. Il primo Trofeo Energiapura si è così chiuso con le consuete premiazioni dei primi tre assoluti e di categoria di entrambe le gare, a cui hanno fatto seguito le consuete e ormai irrinunciabili estrazioni dei premi messi in palio dai nostri sponsor.

In attesa delle nevicate, lo staff organizzatore ringrazia gli atleti affacciatisi al primo cancelletto della stagione, gli sponsor del circuito Briko, Energiapura, Sportland, Subaru SCA, Conti, Ricola, Gabel e dà l’appuntamento alla prossima tappa a Chiesa Valmalenco, la località valtellinese new entry del circuito 2015.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.