Bormio elegge i Campioni Regionali

Veronica-Gervasoni-mantiene-la-leadership-in-campo-femminile Si è concluso sulle nevi di Bormio il penultimo appuntamento della Ski Race Cup valido per l’assegnazione dei titoli di Campioni Regionali Giovani e Senior. Un weekend molto intenso, sponsorizzato da Subaru Gruppo S.C.A., che, nonostante le elevate temperature e le intense precipitazioni dei giorni precedenti, ha visto gli atleti impegnati in tre competizioni: un superg nella giornata di sabato, uno slalom gigante ed uno slalom speciale nella giornata di domenica. Nell’ultima prova di velocità della stagione più di sessanta concorrenti si sono sfidati lungo le insidie della prestigiosa pista Stelvio su un tracciato disegnato dalla mano di  Alfredo Caspani. A vincere tra gli uomini è stato Gian Mauro Piantoni (S.C. Orezzo),  mentre sugli altri gradini del podio sono saliti due veterani dello sci che con la loro esperienza sanno ancora imporsi: al secondo posto Nicola Ciceri (S.C. Erna) e al terzo posto Pier Federico Formenti (S.C. Albavilla). Tra le donne a vincere è stata Gaia Martinelli (Derviese Ski Team) seguita da Patrizia Spampatti (S.C. Orezzo), terza Stefania Bonavetti (S.C. Ponte di Legno).

Il weekend è continuato nella giornata di domenica con uno slalom gigante sulla pista Stella Alpina su un tracciato sempre a firma di Alfredo Caspani, il quale non si è risparmiato nel disegnare passaggi tecnici per esaltare le capacità dei contendenti al titolo di Campione Regionale di specialità. In campo maschile a vincere è stato Alberto Marinoni (S.C. Montecampione) seguito da Tommaso Verri (S.C. Amici di Madesimo). Questa volta i due rivali d’eccellenza che non hanno perdonato alcun errore al leader della Ski Race Cup Gian Mauro Piantoni (S.C. Orezzo), giunto terzo. Tra le donne, a vincere, una ex atleta del Comitato Alpi Centrali, Marta Pezzera (S.C. Radici Group), seguita dalla compagna di squadra Veronica Gervasoni (S.C. Radici Group) e dalla portacolori del CAI Piacenza, Silvia Calza.

Al termine del gigante, sempre sulla stessa pista, ha preso il via lo slalom speciale. In campo maschile è stato l’atleta bergamasco Gian Mauro Piantoni (S.C. Orezzo) il più veloce di tutti, lasciando l’argento al compagno di team Federico Ceroni (S.C. Orezzo) e il terzo gradino del podio a Tommaso Verri (S.C. Amici di Madesimo). Tra le ragazze Gaia Martinelli (Derviese Ski Team) ha conquistato un altro primo posto, seguita dalla piacentina Silvia Calza (CAI Piacenza) e da Valentina Sala (S.C. Erba), che, per pochi centesimi, si è devuta accontentare del gradino più basso del podio.

Al termine delle gare, nell’area limitrofa al parterre, sono andate in scena le premiazioni delle gare Ski Race Cup e l’assegnazione dei titoli di Campioni Regionali per mano di Paolo Carminati ed Alessandra Perego, rappresentanti del Comitato Alpi Centrali, nonchè validi giudici della manifestazione; gli atelti hanno poi partecipato all’attesa estrazione dei numerosi e ricchi premi messi a disposizione dagli sponsor. A nome di tutto lo Staff vanno i complimenti a tutti i “medagliati” e un grosso in bocca al lupo a tutti i qualificati al Criterium Italiano Giovani e Senior che si terrà il prossimo 1-2 aprile sulle nevi di Sella Nevea.

Per le classifiche delle gare e le foto del week end vi invitiamo a consultare le sezioni dedicate del sito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.